home
 
 | 

Rafforzare la Resilienza Sociale in Palestina mediante Interventi a Sostegno del Diritto all’Istruzione e di Supporto Psico-Sociale

Rafforzare la Resilienza Sociale in Palestina mediante Interventi a Sostegno del Diritto all’Istruzione e di Supporto Psico-Sociale
La Cooperazione Italiana (CI) svolge un ruolo fondamentale nel settore educativo e di supporto psicosociale in Palestina, promuovendo i diritti umani e la resilienza della popolazione palestinese con particolare attenzione alle fasce più vulnerabili. 
 
In linea con gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio “ Educazione per tutti” ( obiettivi 2 e 3), con la Convenzione ONU sui diritti del fanciullo del 1989 e l’Education Development Strategic Plan 2014-2019 – A Learning Nation del Ministero dell’educazione palestinese, con il Joint protection and Advocacy Strategy for the Education Sector in Palestine e con l’Inclusive Education Policy del Ministero dell’ educazione palestinese,  dal 2013 ad oggi l’Italia ha investito nel settore 8.6 M Euro su un totale di 91.5 M Euro, pari al 9% dei finanziamenti a dono a favore della Palestina. 
 
Scarica l'intero articolo: clicca qui
Intervento di RTM in Palestina: clicca qui