home
 
 | 

Meridiano ZERO – Il cinema documentario incontra i luoghi e i popoli della Cooperazione italiana - SCADENZA : 20 AGOSTO 2017

L’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo e il Festival dei Popoli di Firenze (FDP) - tra i più importanti festival di cinema documentario in Europa- presentano “Meridiano ZERO -- Il Cinema Documentario incontra i luoghi e i popoli della Cooperazione Italiana”, una rassegna cinematografica dedicata ai Paesi e i temi di riferimento della Cooperazione italiana che sarà proposta nell’ambito della 58° edizione del Festival dei Popoli, in programma a Firenze dal 10 al 17 ottobre 2017.
L’iniziativa si inserisce nel percorso ideato dall’Agenzia per coinvolgere la società civile e orientare l’attenzione pubblica verso la prima Conferenza Nazionale della Cooperazione che si terrà nella primavera 2018.
 
Il programma della rassegna proporrà una selezione di opere video che siano di spiccato interesse e in linea con i fini e l’etica dell’Agenzia.
 
La partecipazione al Festival dei Popoli di Firenze rappresenta un’imperdibile occasione di confronto per l’Agenzia con il mondo della cultura e della società civile e permetterà all’Agenzia di interessare il grande pubblico sulle tematiche della cooperazione utilizzando il linguaggio e le tecniche cinematografiche e documentaristiche più innovative, rendendo i contenuti più fruibili ed accattivanti.
 
Il regolamento e' disponibile al seguente link: clicca qui (scaricabile anche in PDF allegato). 
Le opere potranno essere proposte alla selezione entro il 20 agosto 2017 compilando online la scheda di partecipazione, disponibile al link: clicca qui 
 
Le tematiche sono: Sicurezza alimentare; Migrazioni; Cultura, patrimonio culturale, industrie creative, turismo sostenibile.
 
Tutti gli autori delle opere ammesse alla rassegna saranno invitati dall’Agenzia a presentare un progetto inedito di documentazione video, dedicato a un soggetto di interesse per AICS. Nel caso in cui il partecipante alla selezione non corrisponda all’autore, l’invito sarà comunque rivolto all’autore. 
Il progetto ritenuto più significativo ed efficace rispetto alle priorità tematiche dell’Agenzia riceverà un contributo massimo di 5.000,00 euro e potrà essere realizzato nel 2018.
 
Eventuali richieste di chiarimenti e informazioni possono essere inviate all’indirizzo meridianozero@aics.gov.it
 
Sono ammesse opere video prodotte a partire dal 1 gennaio 2012.