home
 
 | 

Diffusione mediatica delle tematiche di genere: proficuo retreat nel quadro del Programma WELOD 3 finanziato da AICS Jerusalem

16 Marzo 2018 - Nella cornice dell’Oasis Hotel di Gerico si sono incontrati per una intensa due giorni diversi stakeholder e decision-makers dei media palestinesi, con l’intenzione di riflettere sulla sensibilità alle tematiche di genere nel campo della comunicazione.
 
La partecipazione è stata attiva e propositiva, tra i principali risultati si segnala l’istituzione di un comitato composto da 7 agenzie mediatiche che definiranno le azioni prioritarie da intraprendere, sotto il patrocinio del Ministry of Women’s Affairs. Una delle attività proposte consiste in una competition tra organi d’informazione e comunicazione palestinesi con l’obbiettivo di realizzare il miglior intervento per cambiare gli stereotipi di genere. Si sono inoltre analizzate le tecniche utili a diffondere il gender mainstreaming nella comunicazione, coinvolgendo tutti i campi tematici coperti dalle organizzazioni coinvolte.
 
Il feed-back dei partecipanti è stato molto positivo, tanto per la qualità della partecipazione quanto per la stretta relazione proposta tra concetti di genere e lavoro nei media.
 
In conclusione Guia Faglia, Rappresentante AICS del settore Gender e Diritti Umani, ha ribadito la centralità del ruolo dei media nel favorire un cambiamento culturale della percezione comune nelle questioni di genere che dia voce alle donne e visibilità alle storie di parità di genere e empowerment femminile. 
 
Il vice ministro del MoWA, Mr. Bassam Al Khatib, ha concluso l’evento ringraziando i partecipanti, gli organizzatori e la Sede AICS di Gerusalemme per il contributo dato, esprimendo soddisfazione per i risultati raggiunti e le prospettive createsi.