home
 
 | 

AID 10910 CESVI - OVERSEAS:Supporto allo sviluppo di un innovativo sistema integrato di gestione dei rifiuti e di sensibilizzazione comunitaria per i rifugiati del campo di Nurshams

Valore: 
399.585,00 Euro
Data di avvio: 
2017
Durata: 
9 mesi
Stato: 
Ongoing
Sector: 
Protection
Partner: 

UNRWA: Dipartimento della salute e dell’ambiente (UNRWA) del campo profughi di Nurshams.
Il Popular Committee (PC) del campo profughi di Nurshams: istituito nel 1996, il PC è l’ente responsabile della gestione quotidiana delle attività e problematiche del campo, individuato di concerto con UNRWA quale autorità principale a coadiuvare ed assistere l’istituzione nella fornitura di servizi essenziali quali raccolta rifiuti, assistenza sanitaria e riabilitazione di infrastrutture. 
 
Il Rehabilitation Centre: istituita nel 1995, l’istituzione ad oggi è la sola all’interno del campo a fornire assistenza agli abitanti della popolazione affetti da patologie mentali, fisiche, motorie, logopediche, per un totale di 45 pazienti (dati Rehabilitation Centre, dicembre 2016).

Ente Realizzatore: 
CESVI in consortile con OVERSEAS
Canale: 
Emergency
Luogo: 
Campo Profughi UNRWA di Nurshams - L'area del campo è di 210 dunums/ 0.210 km sq e la densità abitativa è di 50.000 persone/sq km.
Obiettivi: 

Il progetto ha l’obiettivo di migliorare le condizioni igienico-sanitarie della popolazione a rischio del capo profughi Nurshams (Tulkarem) sviluppando una gestione dei rifiuti più efficace e sostenibile, supportando le capacità degli operatori di UNRWA e incrementando la responsabilizzazione della popolazione sul tema.
 

Risultati Attesi: 

Risultato 1: Migliorare la gestione complessiva dei rifiuti del campo, inclusi degli speciali, con un potenziamento della raccolta differenziata e riciclaggio; si prevede la raccolta differenziata di almeno 3 nuove tipologie di rifiuti;
 
Risultato 2: Migliorare le operazioni di raccolta dei rifiuti e capacità di pianificazione da parte degli operatori di UNRWA attraverso una migliore condizione di pulizia dei punti di raccolta secondo la metodologia WasteAware
 
Risultato 3: Migliorare la conoscenza, l’attitudine e la percezione rispetto al sistema di gestione dei rifiuti del campo di Nurshams mediante una campagna di sensibilizzazione, formazioni sulla separazione, riuso e riciclo, promozione di giornate di pulizia del campo e riqualificazione di spazi comuni attraverso l' organizzzione di 20 sessioni di Trainers of Trainers sulla gestione dei rifiuti; campagna di sensibilizzazione; club ambientali nelle scuole UNRWA; 5 open days sono promossi dalle CBO; 3 orti urbani vengono creati all'interno dell'isola ecologica; un’iniziativa pilota sul compostaggio è realizzata con ciascuno degli attori del campo; 1 sistema di captazione dell'acqua piovana è installato e collegato agli orti idroponici.
 

Beneficiari: 

 
13 membri del Popular Committee a cui verranno indirizzati specifici incontri e sessioni formative volti ad aumentare le conoscenze e le capacità organizzative dell’istituzione sul tema della gestione dei rifiuti e per garantire la sostenibilità della raccolta complementare e del sistema di gestione dei rifiuti realizzato durante l’iniziativa.
 
5 membri del Dipartimento della Salute e dell’Ambiente dell’UNRWA a cui verranno indirizzati specifici incontri e sessioni formative volti ad aumentare le conoscenze e capacità organizzative dell’istituzione che culmineranno nella stesura finale del piano di gestione della raccolta rifiuti.
 
14 operatori UNRWA addetti alla raccolta dei rifiuti (9 operatori effettivi e 4 operatori di emergenza addetti alla pulizia del campo) parteciperanno alle sessioni formative volte per migliorare le loro conoscenze sulla gestione dei rifiuti, migliorare l’efficienza della raccolta.
 
Studenti e  studentesse (tra gli 8 ed i 14 anni di età) selezionati all’interno delle scuole maschile e femminile del campo tra i più attivi ed interessati alle tematiche ambiental
 
22 famiglie (circa 110 persone) dei membri dei club ambientali delle due scuole del campo
 
4 insegnanti (2 della scuola femminile e 2 della scuola maschile del campo) 
 
7 esercenti ortofrutticoli saranno beneficiari della raccolta complementare dei rifiuti organici istituita durante l'iniziativa.
 
5 operatori e 45 membri del Rehabilitation Centre 
 
7 operatrici e 30 memebri del Women Centre del campo beneficeranno delle attività di formazione sulle 3 R e sulla realizzazione di attività ludico educative e di promozione ambientale rivolte ai membri del centro.
 
 

AID 10910 CESVI - OVERSEAS:Supporto allo sviluppo di un innovativo sistema integrato di gestione dei rifiuti e di sensibilizzazione comunitaria per i rifugiati del campo di Nurshams