home
 
 | 

18 maggio 2016: Pubblicazione del primo bando dell’Agenzia per la cooperazione allo sviluppo per la concessione di contributi a soggetti senza finalita di lucro" - delibera 43/2016

Lo scorso 10 maggio il Comitatao Congiunto con la delibera 43/2016 ha approvato il bando per la concessione di contributi ad iniziative proposte dalle Organizzazioni della società civile e dai soggetti senza finalità di lucro, ai sensi dell’art. 26 della Legge 11 agosto 2014, n. 125 e dell’art. 18 del Decreto Ministeriale 22 luglio 2015, n. 113.
Il bando prevede due fasi:
Fase uno: Presentazione dei concept note redatta secondo il modello di cui all’allegato 7. Il termine per la presentazione delle concept note all’AICS è stabilito alle ore 12:00 del ventunesimo giorno successivo alla pubblicazione del presente bando sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (GURI). 
Fase due: Presentazione delle proposte complete per quelle organizzazioni che avranno passato la prima fase di valutazione.
Dotazione finanziaria e lotti
22,5 mln per il finanziamento delle prime rate così distribuiti: 
 

  • 9.000.000,00 euro (40 % del totale) per i Paesi prioritari dell’Africa Sub-Sahariana;
  • 6.750.000,00 euro (30 % del totale) per i Paesi prioritari del Bacino del Mediterraneo e del Medio Oriente;
  • 1.125.000,00 euro (5 % del totale) per i Paesi prioritari dei Balcani;
  • 1.125.000,00 euro (5 % del totale) per Paesi prioritari dell’America Latina e dei Caraibi;
  • 1.125.000,00 euro (5% del totale) per i Paesi prioritari dell’Asia;
  • 3.375.000,00 euro (15 % del totale) per i Paesi anche non prioritari e, in ordine di graduatoria, delle iniziative non ammesse a finanziamento nell’ambito dei lotti di cui alle lettere precedenti.

Priorità tematiche
Migrazioni, innovazione sociale, inclusive business, cambiamenti climatici e rafforzamento delle istituzioni pubbliche e/o delle organizzazioni della società civile. La scadenza esatta per la presentazione dei concept note dipenderà dalla pubblicazione del bando in Gazzetta ufficiale (presumibilmente la settimana prossima), sarà questa a far scattare i 21 giorni previsti.
E’ previsto per il 26 maggio prossimo a Roma un Info Day sul bando organizzato dall’AICS presso la Scuola superiore della PA (via dei Robilant 1).
 
ELENCO ALLEGATI
1. Modello di domanda di partecipazione all’avviso pubblico
2. Modello di accordo con la controparte
3. Modello di lettera di gradimento delle Autorità locali
4. Modello di accordo di partenariato
5. Modello di convenzione
6. Check list amministrative
7. Modello per la redazione della concept note
8. Modello per la valutazione della concept note (Pertinenza, fattibilità, sostenibilità e valore aggiunto)
9. Modello per la valutazione della concept note (Condizioni politiche e di sicurezza)
10. Modello per la redazione della proposta completa
11. Modello per la valutazione della proposta completa
12. Spese ammissibili