home
 
 | 

13 dicembre 2016: Inaugurazione della Terra dei Bambini a Um Al Nasser- Nord della Striscia di Gaza

Si è svolta presso la comunità di Um Al Nasser – Nord della Striscia di Gaza – in presenza del Console Generale a Gerusalemme Fabio Sokolowicz e della Rappresentante delle Sede AICS di Gerusalemme -  Cristina Natoli -  l’inaugurazione del Centro La Terra dei Bambini distrutto il 20 luglio 2014 nel corso dell’operazione militare Protective Edge.
La nuova struttura del valore di circa 250 mila Euro è stata realizzata usando tecniche e materiali per il risparmio energetico e la sostenibilità ambientale e include un’area di servizi per la famiglia, dotata di 4 spazi e una dedicata alle attività con i minori e uno spazio per attività ludico-creative e motorie.
La Terra dei Bambini funziona 6 giorni a settimana e da supporto a circa 200 famiglie, di cui 50 sfollate e almeno a 170 minori beduini, che beneficiano di attività di supporto psicopedagogico.
 
La riattivazione del centro rappresenta una importante risorsa per la protezione della parte più vulnerabile della popolazione locale, i minori e le donne-madri, e al tempo stesso un centro di collegamento e rete con i servizi del territorio, teso allo sviluppo integrato della comunità locale nel suo insieme.